teatroVecchiano – Ha preso il via oggi 30 novembre 2016 la nuova stagione del Teatro Olimpia di Vecchiano, la prima rassegna a cura dell’Amministrazione Comunale insediatasi nel giugno scorso e la quarta in ordine di tempo da quanto il Teatro è stato riaperto dopo la ristrutturazione. Il sipario si è alzato con un simpatico spettacolo dedicato ai bambini delle scuole dell’infanzia, a dimostrazione della volontà del Comune vecchianese di avvicinare le nuove generazioni, fin da piccole, alla cultura teatrale. E lo spettacolo continua, perché sabato 3 dicembre alle 21.15 sarà la volta della lirica, con la “Madama Butterfly”, opera di Giacomo Puccini che sarà portata in scena da Orfeo InScena – Cantiere Lirico Permanente di Pisa, con il Coro Lirico di La Spezia – Ensemble Orfeo, e che vedrà la partecipazione del concertatore e pianista Maestro Cristiano Manzoni. Il costo del biglietto è 18 euro l’intero e 15 euro il ridotto. I biglietti, come di consueto, sono acquistabili tramite il circuito Bookingshow.com oppure presso il botteghino dell’Olimpia che, per questo primo spettacolo, sarà aperto venerdì 2 dicembre dalle 11 alle 12 e sabato 3 un’ora prima dell’inizio dello spettacolo, e cioè dalle 20 alle 21.15.
“In un periodo in cui la crisi economica si fa sentire ancora pesantemente sui bilanci comunali, l’obiettivo è quello di mantenere alta la bandiera della cultura e di offrire una stagione del nostro Olimpia che vada incontro ai gusti di tutti”, afferma il Sindaco Massimiliano Angori. “Non è stato semplice scegliere tra tutte le belle proposte di spettacolo che abbiamo ricevuto con il bando pubblico per la nuova stagione teatrale: l’auspicio è quello di aver messo in piedi un programma che sia di gradimento del pubblico e dei cittadini”, aggiunge il Sindaco.
“Dalla prosa alla commedia, passando per la lirica ed i concerti, arrivando agli spettacoli per bambini e di intrattenimento, come La Disturbanda, il complesso comico musicale originato da Zelig e Italia’s Got Talent, che sbarcherà a Vecchiano in occasione della Fiera 2017: sono questi gli ingredienti della stagione dell’Olimpia”, spiega l’Assessore alla Cultura, Lorenzo Del Zoppo. “Ci auguriamo che gli spettatori provino delle emozioni uniche quando si spegneranno le luci in sala e si alzerà il sipario dell’Olimpia e che, magari a fine spettacolo, la platea si senta in qualche modo arricchita da quello che sarà rappresentato sul palco”, conclude l’Assessore Del Zoppo.
L’Amministrazione Comunale ringrazia gli sponsor della stagione teatrale 2016-17 dell’Olimpia che sono: Orsini Franco SRL, Toscana Energia e Unicoop Firenze.
La rassegna completa è disponibile sul sito www.comune.vecchiano.pi.it .

Condividi questo articolo