Lavorare

Referenti

Antonella Grossi

Oggetto della prestazione

Licenza d'uso del marchio collettivo della Torta co'bischeri.

Eventuali altri uffici coinvolti nell'erogazione del servizio

Camera di Commercio di Pisa - Ufficio marchi e brevetti (tel. 050/512319-227)per il controllo del disciplinare tecnico di produzione.

Requisiti che devono essere posseduti dal richiedente

E' necessario essere produttori di Torta co'bischeri sul territorio del Comune di Vecchiano.

Modalità di richiesta

La Domanda può essere: - presentata personalmente all’ URP (tel. 050/859659, apertura al pubblico: lunedì,mercoledì,venerdì e sabato 8.30-12.30;martedì 8.30-12.30 e 16-18;giovedì con orario continuato 8.30-16.30) - inviata per posta allegando un documento d’identità.

Modalità e tempi di erogazione del servizio

Il Comune trasmette alla C.C.I.A.A. la copia dell'istanza e relativa documentazione per i controlli sulla corrispondenza del prodotto al disciplinare produttivo, che successivamente trasmette il parere al Comune entro 30 giorni.

Documentazione da presentare

E' necessario presentare la richiesta di licenza d'uso del Marchio Collettivo in 2 copie (1 per la C.C.I.A.A., 1 per il SUAP).

Contributi a carico dell'utente

Al momento del rilascio della licenza d'uso va effettuato un pagamento di € 50,00. A partire dal 2° anno è necessario assumersi l'onere delle verifiche di controllo della C.C.I.A.A., che per il 1° anno sono sostenute dal Comune.

Leggi e norme di riferimento

Regolamento d'uso ; Disciplinare di produzione.

Responsabile del procedimento

Dott. ssa Paola Angeli

 

Referenti

Grossi Antonella

Oggetto della prestazione

Domanda di partecipazione al Mercato di Pasqua a Nodica.

Eventuali altri uffici coinvolti nell'erogazione del servizio

- Polizia Municipale (tel. 050/859637,apertura al pubblico il mercoledì,venerdì,sabato ore 9.30-12.30).

Requisiti che devono essere posseduti dal richiedente

E' necessario possedere requisiti di onorabilità di cui all'art.13.1 della L.R. 28/2005 come modificato dalla L.R. 34/2007 e requisiti professionali di cui all'art.14.1 della L.R. 28/2005 come modificato dalla L.R. 34/2007.

Modalità di richiesta

La Domanda può essere: - presentata personalmente all’ URP (tel. 050/859659, apertura al pubblico: lunedì,mercoledì,venerdì e sabato 8.30-12.30;martedì 8.30-12.30 e 16-18;giovedì con orario continuato 8.30-16.30) - inviata per posta allegando un documento d’identità.

Modalità e tempi di erogazione del servizio

Il periodo di pubblicazione del bando è dal 1 al 31 gennaio dell’anno corrente. Il periodo di presentazione della domanda è dal 1 al 20 febbraio dello stesso anno. Verrà poi pubblicata la graduatoria per l’assegnazione dei posteggi disponibili.

Documentazione da presentare

E’ necessario presentare la Domanda munita di marca da bollo. Ai fini della graduatoria è necessario allegare copia dell’iscrizione al Registro delle Imprese della Camera di Commercio.

Contributi a carico dell'utente

Marca da bollo da € 14,62.

Eventuali note per l'utente

La durata della concessione è 1 anno.

Leggi e norme di riferimento

L.R. 28/2005 Titolo II,capo V.

Responsabile del procedimento

Dott. ssa Paola Angeli

Referenti

Grossi Antonella

Oggetto della prestazione

Richiesta di partecipazione al Mercato di Natale a Nodica.

Eventuali altri uffici coinvolti nell'erogazione del servizio

- Polizia Municipale (tel. 050/859637,apertura al pubblico il mercoled,venerdì,sabato ore 9.30-12.30).

Requisiti che devono essere posseduti dal richiedente

E' necessario possedere requisiti di onorabilità di cui all'art.13.1 della L.R. 28/2005 come modificato dalla L.R. 34/2007 e requisiti professionali di cui all'art.14.1 della L.R. 28/2005 come modificato dalla L.R. 34/2007.

Modalità di richiesta

La Richiesta può essere: - presentata personalmente all’ URP (tel. 050/859659, apertura al pubblico: lunedì,mercoledì,venerdì e sabato 8.30-12.30;martedì 8.30-12.30 e 16-18;giovedì con orario continuato 8.30-16.30) - inviata per posta allegando un documento d’identità.

Modalità e tempi di erogazione del servizio

Il periodo di pubblicazione del bando è dal 1 al 31 ottobre dell'anno corrente. I termini della presentazione della domanda sono dal 2 al 20 novembre dello stesso anno. Verrà poi pubblicata la graduatoria per l'assegnazione dei posteggi disponibili.

Documentazione da presentare

E’ necessario presentare la richiesta munita di marca da bollo. Ai fini della graduatoria è necessario allegare copia dell’iscrizione al Registro delle imprese della Camera di Commercio.

Contributi a carico dell'utente

Marca da bollo da € 14,62.

Eventuali note per l'utente

Il Mercato si svolge l'8 dicembre di ogni anno. La durata della concessione è 1 anno.

Leggi e norme di riferimento

L.R. 28/2005 Titolo II,capo V.

Responsabile del procedimento

Dott. ssa Paola Angeli

Referenti

Grossi Antonella

Oggetto della prestazione

Richiesta autorizzazione per Carnevale Vecchianese.

Eventuali altri uffici coinvolti nell'erogazione del servizio

- Polizia Municipale (tel. 050/859637,apertura al pubblico il mercoled,venerdì,sabato ore 9.30-12.30).

Requisiti che devono essere posseduti dal richiedente

E' necessario possedere requisiti di onorabilità di cui all'art.13.1 della L.R. 28/2005 come modificato dalla L.R. 34/2007 e requisiti professionali di cui all'art.14.1 della L.R. 28/2005 come modificato dalla L.R. 34/2007.

Modalità di richiesta

La Domanda può essere: - presentata personalmente all’ URP (tel. 050/859659, apertura al pubblico: lunedì,mercoledì,venerdì e sabato 8.30-12.30;martedì 8.30-12.30 e 16-18;giovedì con orario continuato 8.30-16.30) - inviata per posta allegando un documento d’identità.

Modalità e tempi di erogazione del servizio

Il periodo di pubblicazione del bando è dal 1 al 30 novembre dell'anno precendente. I termini per la presentazione della domanda sono dal 1 al 20 dicembre dell'anno precedente. Verrà poi pubblicata la graduatoria per l'assegnazione dei posteggi disponibili.

Documentazione da presentare

E’ necessario presentare la Richiesta munita di marca da bollo. Ai fini della graduatoria è necessario allegare copia dell’iscrizione al Registro delle imprese della Camera di Commercio.

Contributi a carico dell'utente

Marca da bollo da € 14,62.

Eventuali note per l'utente

La durata della concessione è 3 anni.

Leggi e norme di riferimento

L.R. 28/2005 Titolo II,capo V.

Responsabile del procedimento

Dott. ssa Paola Angeli

Referenti

Mereu Rosalba

Oggetto della prestazione

Richiesta di autorizzazione per la raccolta di tartufi.

Eventuali altri uffici coinvolti nell'erogazione del servizio

Ufficio Tecnico Comunale (tel. 050/859639,apertura al pubblico il martedì ore 15-18 e il venerdì ore 9-13) per quanto attiene l’idoneità dei locali dal punto di vista edilizio ed urbanistico (solo nel caso di vendita in appositi locali) - Azienda USL 5 di Pisa – Dip. di prevenzione (pratica sanitaria: notifica ex art. 6 Reg. CE 852/2004).

Requisiti che devono essere posseduti dal richiedente

Conseguimento dell’idoneità dinanzi ad una commissione nominata dalla Provincia.

Documentazione da presentare

Idoneità; richiesta dell’autorizzazione; ricevuta di versamento; 2 fototessere.

Contributi a carico dell'utente

Versamento di 92,96 da effettuarsi sul c.c.p. n. 18805507,intestato a Regione Toscana,causale “Autorizzazione raccolta tartufi - L.R. 50/95”.

Eventuali note per l'utente

La validità dell’autorizzazione è di 5 anni rinnovabili.

Leggi e norme di riferimento

Legge Reg. n. 50 del 11.04.1995,modificata con Legge Reg. n. 10 del 21.02.2001.

Responsabile del procedimento

Antonella Grossi

Responsabili e Collaboratori

Dirigente Arch. Luigi Josi (R.U.P.) - 050/859649 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.    (riceve su appuntamento)

Responsabile del Servizio: Arch. Ombretta Santi - 050/859640 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Responsabile ufficio Attività Produttive: Sig.ra Antonella Grossi - 050/859604 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Istruttore amministrativo ufficio Attività Produttive: Dott.ssa Barbara Valenti - 050/859672 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Sede e orario al pubblico

Sede: Palazzo Comunale - Via G.B. Barsuglia, 182 - 56019 Vecchiano (PI) - Piano 2°

Centralino - Tel. 050 859611

Apertura al pubblico:

  • Orario ordinario:                                       mart. 15,00-18,00  - ven. 9,00-13,00 
  • Orario estivo (dal 1 luglio al 31 agosto): mart. 09,00-13,00  - ven. 9,00-13,00

            Nota: Il Dirigente riceve su appuntamento                                                 

 

Servizio Attività Produttive e Turismo

L’Ufficio cura e segue tutte le pratiche presentate dagli imprenditori concernenti l’insediamento, il trasferimento, la ristrutturazione, il subentro nella conduzione e la cessazione di attività produttive di beni e servizi sul territorio.L’Ufficio cura e segue tutte le pratiche presentate dagli imprenditori concernenti procedure autorizzatorie relative ad attività a rilevanza economica. L’Ufficio cura e segue tutte le pratiche presentate da chiunque, concernenti procedure autorizzatorie per la tutela della pubblica sicurezza ed incolumità, salute ed igiene pubblica, anche relative ad attività non a rilevanza economica.

L’Ufficio garantisce il punto di accesso unico e le funzioni di sportello unico per tutte le pratiche concernenti insediamenti produttivi, anche di competenza di altre Amministrazioni Pubbliche.

Il SUAP è competente:

per tutte le attività produttive di beni e servizi, incluse le attività agricole, commerciali e artigianali, le attività turistiche ed alberghiere, i servizi di telecomunicazione.

sono escluse dall'ambito di competenza dei SUAP le seguenti attività: impianti ed infrastrutture energetiche; attività connesse all'impiego di radiazioni ionizzanti e di materie radioattive; impianti nucleari e di smaltimento dei rifiuti radioattivi; attività di prospezione, ricerca e coltivazione di idrocarburi; infrastrutture strategiche e insediamenti produttivi di cui agli articoli 161 e seguenti del D.Lgs. 12.4.2006 n. 163.

Il Servizio cura inoltre l’organizzazione di manifestazioni promozionali e temporanee di vario genere, iniziative a sostegno dell’agricoltura e del turismo eco compatibile, comunque tese a valorizzare il territorio e i prodotti tipici locali.

 

Modalità di presentazione delle istanze

Si informa che le pratiche SUAP dovranno essere presentate  con modalità telematica tramite il Sistema di Accettazione Unico Regionale STAR  accedendo tramite il seguente link (clicca alla voce sotto) :

Link  SPORTELLO UNICO ATTIVITA' PRODUTTIVE

 

Assistenza on-line: La Regione Toscana ha attivato un Servizio di Help Desk di tipo tecnico per il sistema STAR accessibile tramite: - numero verde 800-980102, con orario 8.00-20.00 dal lunedì al sabato (escluso festivi) - fax 055-0481460 - email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Si ricorda che tale servizio è dedicato al supporto tecnico per l'utilizzo dell'accettatore delle istanze e non a fornire ausilio sulle informazioni richieste nei moduli on line.

 

Modulistica

La modulistica ed i documenti informativi sono direttamente disponibili sul portale regionale sopra citato, cliccando sul  link:

 Link MODULISTICA 

 

In evidenza: dopo l'entrata in vigore del d.lgs 222/2016, con gli Accordi Stato, Regioni e Autonomie Locali del 4 maggio 2017 e del 6 luglio 2017 sono stati adottati i moduli unici nazionali in materia di attività commerciali e assimilate e in materia di attività edilizia. Ulteriori modifiche sono state apportate con la Deliberazione n.292 del 26 marzo 2018 e successivo  aggiornamento, approvato con  decreto dirigenziale n. 12345 del 30 luglio 2018.

 Con Delibera della Giunta regionale n. 1031 del 25 settembre 2017 - derivata dall'emanazione della L.R. n.50/2017, che ha adeguato la L.R. 65/2014 - sono stati approvati in via definitiva i moduli unici regionali di Permesso di Costruire, SCIA edilizia, CILA, CIL, Comunicazione di fine lavori e Attestazione asseverata di agibilità, con efficacia dal 1 ottobre 2017 (data di entrata in vigore della l.r. n. 50/2017), che risultano analogamente disponibili sul portale Suap sopra indicato.

Le informazioni sono disponibili anche sul sito regionale, cliccando sul seguente link: PAGINA WEB REGIONE TOSCANA

 

 

Diritti per istruttorie e tariffe

a) Diritti comunali

Clicca e scarica le   »Tabella tariffe per diritti di segreteria

I diritti potranno essere versati direttamente all'URP del Comune al momento della presentazione, oppure tramite c/c postale n. 135566  o  bonifico bancario - Codice IBAN: IT 89 B 08562 70910 000010812386.

  • Per tutte le Attività permanenti in sede fissa, è necessario presentare apposita denuncia ai fini della Tariffa di Igiene Ambientale (T.I.A.) presso GEOFOR (rivolgendosi all'URP del Comune di Vecchiano, il Martedì dalle ore 15,00 alle ore 17,15 ed il Venerdì dalle ore 9,00 alle ore 13,15.

 b) Diritti Asl

I diritti andranno versati tramite:

-  bollettino su C/C postale n. 12737565 intestato a "AZ. USL TOSCANA NORD OVEST di PISA - Servizio Tesoreria " 

- bonifico bancario intestato a "AZIENDA USL TOSCANA NORDOVEST PISA" - Coordinate bancarie (IBAN)  IT86-M-05034-14011-000000010001.

 Le comunicazioni che perverranno prive del suddetto versamento non potranno essere inviate all'Azienda USL e l'attività non potrà essere iniziata.

Le tariffe aggiornate dall'Azienda USL Toscana Nord Ovest con Decreto n.2399 del 31/07/2018  sono:

  • Per le ATTIVITA' ALIMENTARI: (per l'avvio, sub-ingressi, modifica attività, cambi di ragione sociale ) le comunicazioni ai sensi del REG. CE 852/2004 (S.C.I.A. di impresa del settore alimentare) devono essere corredate di copia della ricevuta di versamento di € 39,30 in favore dell'Azienda USL, indicando obbligatoriamente come causale del versamento il codice: 408-L01-100 per igiene alimenti e/o 408-H01-100 per igiene alimenti di origine animale (attività come macellerie, pescherie).
  • Per le ATTIVITA' NON ALIMENTARI: (igiene pubblica) le comunicazioni devono essere corredate di copia della ricevuta di versamento di € 40,88 in favore dell'Azienda USL, indicando obbligatoriamente come causale del versamento il codice: 402-B02-100 .   I diritti di istruttoria relativi ai codici ISP5, ISP6, ISP7, ISP9 del Dipartimento di Prevenzione si applicano solo nel caso di comunicazione di apertura di attività (SCIA). Non sono soggette al pagamento le variazioni e le riaperture stagionali senza cambio di partita IVA.  Nel seguente prospetto sono indicate in dettaglio le attività di cui ai codici sopradetti e le relative tariffe aggiornate; la colonna delle "tariffe arrotondate" si applica unicamente ai pagamenti in contanti, cioè all'Utente che paga in contanti il bollettino all'ufficio postale (Rif. nota USL prot. 2018/0131992 del 10/08/2018) :
Codici Descrizione

Tariffa aggiornata

con Decreto n. 2399 del 31/07/2018

Tariffa arrotondata (per versamento in contanti)  in vigore dal 01/08/2018 al 31/07/2019 
ISP5     

Diritti di istruttoria all'apertura di strutture ricettive alberghiere (alberghi, R.T.A., campeggi, villaggi turistici, aree di sosta, aree di vacanza)

euro 40,88 euro 40,90
ISP6

 Diritti di istruttoria all'apertura di strutture ricettive estra-alberghiere anche con le caratteristiche della civile abitazione ed agriturismi (case per ferie, ostelli per la gioventù, rifugi alpini, bivacchi fissi, rifugi escursionistici, affittacamere, case ed appartamenti per vacanze, residenze d'epoca...)

euro 40,88 euro 40,90
ISP7

 Diritti istruttoria all'apertura di stabilimenti balneari

euro 40,88 euro 40,90
ISP9

 Diritti di istruttoria all'apertura di parrucchieri, centri estetica, tatuaggi e piercing)

euro 40,88 euro 40,90

Inoltre, di seguito, vengono pubblicati integralmente:

  •  il "Tariffario completo delle prestazione del Dipartimento della Prevenzione, della Medicina e del servizio di diabetologia" approvato con Decreto n.2399 del 31/07/2018 dell'Az. USL Toscana Nord ovest

- ALLEGATO A - Prestazioni comuni a più aree-ISP Igiene nutrizione-sicurezza-alimentare-veterinaria-PISL-controlli periodici-attrezzature impianti-medicina dello sport

- ALLEGATO B - laboratorio sanità pubblica

- ALLEGATO C - ingegneria mineraria

- ALLEGATO D - medicina legale

 

  • le disposizioni e le tariffe disposte dalla Del. GRT n. 670/2018, per procedura regionale per apertura di strutture sanitarie private:

- Del.GRT 670/2018

 

  Piani/strumenti di pianificazione correlati

Clicca qui: » link Strumenti di Pianificazione 

MODELLI

Di seguito sono scaricabili i modelli regionali definitivi per la presentazione delle istanze edilizie, approvati con  decreto dirigenziale n. 16086 del 7 novembre 2017 ,  a seguito delle Delibere della Giunta regionale n.646 del 19 giugno 2017 e n. 1031 del 25 settembre 2017 :

 

I moduli edilizi sono inoltre inseriti nella banca dati regionale SUAP e resi disponibili attraverso il servizio telematico di Accettazione unico di livello regionale – STAR per gli interventi di edilizia non residenziale.

     

E' inoltre disponibile la seguente modulistica:

 

INFO Ufficio: per ulteriori informazioni cliccare su INFO Urbanistica/Edilizia Privata

___________________________________________________________________

In evidenza: dopo l'entrata in vigore del d.lgs 222/2016, con gli Accordi Stato, Regioni e Autonomie Locali del 4 maggio 2017 e del 6 luglio 2017 sono stati adottati i moduli unici nazionali in materia di attività commerciali e assimilate e in materia di attività edilizia.  Con con Delibera della Giunta regionale n. 1031 del 25 settembre 2017 - derivata dall'emanazione della L.R. n.50/2017, che ha adeguato la L.R. 65/2014 - sono stati approvati in via definitiva i moduli unici regionali di Permesso di Costruire, SCIA edilizia, CILA, CIL, Comunicazione di fine lavori e Attestazione asseverata di agibilità, con efficacia dal 1 ottobre 2017 (data di entrata in vigore della l.r. n. 50/2017).

Le informazioni sono disponibili anche sul sito regionale, cliccando sul seguente link: PAGINA WEB REGIONE TOSCANA

___________________________________________________________________


 MODELLO

Clicca qui e scarica il modello: Apposizione di avvenuto Deposito su Tipo di Frazionamento


 Oggetto della prestazione: APPOSIZIONE DI AVVENUTO DEPOSITO SU TIPO DI FRAZIONAMENTO

Responsabile del Procedimento:  Arch. Ombretta Santi

Referenti Ufficio: 

  • Arch. Ombretta Santi - Tel. 050 859640 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Geom. Anita Giannarelli - Tel. 050 859639 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 Modalità di richiesta:

Presentazione istanza sull'apposita modulistica, da inviare per posta, per PEC, o direttamente all'Ufficio Relazioni Con il Pubblico (URP) in Via XX Settembre n°9 - Vecchiano 

Documentazione da presentare:

Documentazione indicata nella modulistica

Ritito:

Ufficio Tecnico Comunale - U.O. Urbanistica

Modalità e tempi di erogazione del servizio

NEI TERMINI PREVISTI DALLA NORMATIVA DI RIFERIMENTO - L.241/90 

Documentazione da presentare

  • Documentazione indicata nella modulistica
  • Contributi a carico dell'utente:  € 50,00 (diritti di segreteria)
  • 1 MARCA DA BOLLO DA  € 16,00,

Leggi e norme di riferimento

D.P.R.  380/2001 -  L.R. 65/2014 - REGOLAMENTO EDILIZIO, NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE

 

 MODELLO

Clicca qui e scarica il modello: MODELLO PER RICHIESTA CDU

 


 Oggetto della prestazione: CERTIFICATO DI DESTINAZIONE URBANISTICA (CDU)

Dirigente: Dott.ssa Paola Angeli

Responsabile del Procedimento:  Arch. Ombretta Santi

Referenti Ufficio: 

  • Arch. Ombretta Santi - Tel. 050 859640 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Geom. Anita Giannarelli - Tel. 050 859639 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Modalità di presentazione della richiesta:

Presentazione istanza con compilazione dell'apposita modulistica: clicca su MODELLO PER RICHIESTA CDU

Documentazione da allegare alla richiesta

- Copia estratto mappa catastale con indicate le particelle

- Ricevuta versamento diritti di segreteria

 

Modalità di trasmissione:

  • per posta all'indirizzo Via G.B. Barsuglia n.182 - 56019 Vecchiano (PI),
  • per PEC  all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • direttamente all'Ufficio Relazioni Con il Pubblico (URP) in Via XX Settembre n°9 - Vecchiano 

Ritito:

 presso l'Ufficio Relazioni Con il Pubblico (URP) in Via XX Settembre n°9 - Vecchiano. 

NOTA: nel caso di richiesta dell'istante, il CDU potrà essere spedito per posta. In questo caso alla stessa richiesta dovrà essere allegata busta pre-affrancata e/o aggiungere ai diritti di segretaria il costo di una Raccomandata A.R.

Modalità e tempi di erogazione del servizio:

NEI TERMINI PREVISTI DALLA LEGGE 241/90: entro 30 giorni

Diritti e Bolli

Marche da bolli

  • per CDU ORDINARIO uso compravendita o altro: n° 2 marche da bollo da  € 16,00,  una sulla domanda ed una per il Certificato da rilasciarsi; 
  • per CDU uso successione: n° 1 marca da bollo da  € 16,00 sulla richiesta. Il Certificato rilasciato è esente da apposizione di marca da bollo 

Diritti di segreteria

€ 60,00  fino a n° 5 PARTICELLE CATASTALI ; € 10,00 aggiuntive per OGNI ALTRA PARTICELLA fino a un massimo di n° 12 particelle per richiesta

da versarsi:

a) presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico

b) sul c/c postale 135566 intestato alla Tesoreria del Comune di Vecchiano indicando la causale del versamento

c) con bonifico bancario - Codice IBAN: IT 89 B 08562 70910 000010812386

NOTA: per i certificati di Destinazione Urbanistica, inclusi quelli per USO SUCCESSIONE, occorre il versamento dei diritti di segreteria 

Leggi e norme di riferimento

D.P.R.  380/2001 -  L.R. 65/2014 - REGOLAMENTO EDILIZIO, NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE

 

 

Settore Pianificazione, Sviluppo e servizi sul Territorio

 cartina vecchianoFOTO

Dirigente:  Arch. Luigi Josi -050/859649 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.    

Responsabile del servizio : Arch. Ombretta Santi - Tel. 050 859640 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

  • Sede: Via G.B. Barsuglia, 182 - 56019 Vecchiano (PI) - Palazzo Comunale - P. 2°
  • Centralino - Tel. 050 859611

Apertura al pubblico:

  • Orario ordinario:                                        mart. 15,00-18,00  - ven. 9,00-13,00
  • Orario estivo (dal 1 luglio al 31 agosto): mart. 09,00-13,00  - ven. 9,00-13,00

        NOTA: Il Dirigente riceve su appuntamento 


U.O. Urbanistica

Responsabile dell'Unità Operativa : Arch. Ombretta Santi

Referenti:

  • Arch. Ombretta Santi - Tel. 050 859640 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Geom. Anita Giannarelli - Tel. 050 859639 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Arch. Luisa Guarguagli - Tel. 050 859603 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 Attività:


 U.O. Edilizia Privata - Controllo del Territorio

Responsabile dell'Unità Operativa : P.I. Andrea Bartalini

Referenti:

  • P.I Andrea Bartalini - Tel. 050 859602 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Arch. Luisa Guarguagli - Tel. 050 859603 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Geom. Anita Giannarelli - Tel. 050 859639 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Attività:

 

 

 

Condividi questo articolo