1° VARIANTE AL REGOLAMENTO URBANISTICO

 

ANNO 2014-2016 -VARIANTE AL REGOLAMENTO URBANISTICO PER LA REALIZZAZIONE  DI UN'OPERA PUBBLICA DI MITIGAZIONE DEL RISCHIO IDRAULICO NELLA FRAZIONE DI NODICA 

Di seguito sono consultabili i documenti relativi al procedimento amministrativo in oggetto. 

 

cartografia variante nodica

=============================== ° =============================

 

ANNO 2014-2015

VARIANTE AL REGOLAMENTO URBANISTICO PER LA REALIZZAZIONE  DI UN'OPERA PUBBLICA DI MITIGAZIONE DEL RISCHIO IDRAULICO NELLA FRAZIONE DI NODICA 

 

Fase:  AVVIO DEL PROCEDIMENTO

 

Elenco documenti dell'avvio del procedimento

  1. Del.C.C. n.79 del 19/12/2014
  2. ALL.1 - Documento di Avvio del Procedimento con valenza di Documento Preliminare
  3. ALL.2 - Cartografia
  4. ALL. 3 - Progetto Preliminare dell'opera pubblica, con i seguenti elaborati: 

 

Comunicazioni dell'avvio del procedimento urbanistico e VAS

 

Pareri/contributi tecnici 

Avvio del procedimento urbanistico ai sensi della Legge 65/2014, art. 17 

Verifica di Assoggettabilità ai sensi della Legge 10/2014, artt. 22 e 23

Procedimento ai fini della Conferenza di copianificazione - L.65/2014, art. 25

 

Osservazioni

 

 ________________________________________________________________________________

 

Fase: PROCEDURA VAS - VERIFICA DI ASSOGGETTABILITA'

ai sensi dell'art. 22 della L.R. 10/2010 e ss.mm.ii..

 L'Autorità Competente ha determinato la non assoggettabilità alla VAS della variante urbanistica in oggetto, in subordine alle prescrizioni richiamate nei pareri/contributi tecnici pervenuti, tenendo anche conto delle deduzioni istruttorie dell'Ufficio Tecnico Comunale.

Si pubblica di seguito:

Si allegano inoltre:

 _________________________________________________________________________________________

 

Fase:  ADOZIONE

Con Delibera n°46 del 25/09/2015 , Il Consiglio Comunale di Vecchiano ha adottato  la “VARIANTE AL REGOLAMENTO URBANISTICO PER LA REALIZZAZIONE DI UN'OPERA PUBBLICA DI MITIGAZIONE DEL RISCHIO IDRAULICO NELLA FRAZIONE DI NODICA”.

In data 14/10/2015, l'atto è stato pubblicato all'Albo Pretorio on-line del Comune di Vecchiano  (link:  pubblicazione)

I documenti del medesimo atto deliberativo sono i seguenti:

ATTO DELIBERATIVO

 

A questi, si aggiunga l'avvenuto DEPOSITO delle INDAGINI GEOLOGICHE AL GENIO CIVILE DI LUCCA

 

 Con nota prot. n. 15963 del 14/10/2015, il Responsabile del Procedimento ha comunicato tempestivamente alla Regione Toscana ed alla Provincia di Pisa il provvedimento adottato, ai sensi dell'art. 19 c.1 della L.R. 65/2015.

 

 L'avviso di adozione è stato pubblicato all'Albo Pretorio on-line, alla sezione "Amministrazione Trasparente", sul sito istituzionale (sez. "in primo piano" e "notizie"), nonchè nella presente sezione, con il testo di seguito riportato: 

 


AVVISO DI ADOZIONE

Si comunica che l'avviso di adozione della variante urbanistica in oggetto è stato pubblicato sul BURT n. 43 del 28/10/2015.

L'atto deliberativo ed documenti adottati sono depositati in libera visione, per 60 giorni, dal 28/10/2015 al 27/12/2015, presso il Palazzo Comunale, all'Ufficio Segreteria, in via G.B. Barsuglia 182 - Vecchiano e sono consultabili alla presente sezione.

Entro e non oltre il suddetto termine, chiunque può prenderne visione, presentando le osservazioni che ritenga opportune.

 

Di seguito sono scaricabili:


 

OSSERVAZIONI - CONTRIBUTI  TECNICI

Sono di seguito pubblicate le osservazioni e contributi tecnici pervenutu nel periodo delle osservazioni:

 

________________________________________________________________________________

 

Fase:  APPROVAZIONE

Con Deliberazione n. 2 del 29/01/2016, il Consiglio Comunale ha approvato la variante in oggetto.

L'atto deliberativo, pubblicato all'Albo Pretorio on-line  (n. 191,  dal 11 febbraio 2016 al 26 febbraio 2016) è di seguito  riportato, con i suoi allegati, per la consultazione:

 

L'atto deliberativo ed i suddetti documenti sono stati pubblicati sull'Albo Pretorio, al n. 191/2016  (pubblicazione: 11/02/2016 al 26/02/2016).

Con nota prot. n. 4033 del 03/03/2016, il Responsabile del Procedimento ha comunicato l'avvenuta approvazione, ai sensi dell'art. 19 c.6 della L.R. 65/2016.

 

Fase:  PUBBLICAZIONE SUL BURT

L'avviso di avvenuta approvazione della variante è stato pubblicato sul BURT n. 19 del 11/05/2016.

Lo strumento è divenuto efficace in data 26/05/2016, decorsi 15 giorni dalla suddetta pubblicazione

Clicca qui per scaricare  estratto del BURT n. 19 del 11/05/2016

 

 

 

 

 

Condividi questo articolo