Sindaco

foto-ANGORISindaco Massimiliano Angori

 

Ruolo e competenze:
Sindaco del Comune di Vecchiano

 

 

Massimiliano Angori è nato il 17/7/1967 e sin dalla nascita risiede a Nodica, nella casa di famiglia, dove vive con la moglie Paola e le tre piccole figlie, vicino ai suoi genitori. Ha conseguito la laurea in Scienze Naturali, che lo ha portato a maturare un amore per le bellezze naturali del territorio vecchianese, dalla costa ai Monti Pisani, passan-do per la Bonifica, il Serchio e il lago di Massaciuccoli e a sviluppare, pian piano, un interesse profondo per la loro valorizzazione e salvaguardia. Da sempre attivo nel mondo del volontariato sociale ed ambientale, a contatto con molte persone impegnate con passione nelle associazioni e nella società civile, ha imparato ad apprezzare i valori autentici delle donne e degli uomini della comunità vecchianese, con un crescente senso di stima e rispetto verso ciascun cittadino. Dal 1999 lavora nel settore sanitario, prima nell’Azienda Ospedaliera e successivamente dell’Estar, occupandosi della gestione amministrativa dei Magazzini e della Logistica dell’Area Vasta Nord-Ovest. Ha ricoperto la carica di Assessore al Territorio dell'Amministrazione uscente e la pluriennale esperienza tra i banchi del Consiglio e negli uffici comunali gli ha permesso di approfondire le molteplici questioni e tematiche che caratterizzano la vita sociale e civile di una comunità. Questa esperienza lo ha portato a maturare, gradualmente, passione e competenza ma anche la piena consapevolezza dell’importante sfida quotidiana che deve sostenere un Sindaco per il raggiungimento di un benessere comune, distribuito equamente tra tutti, nell’ambito di uno sviluppo ecosostenibile del territorio.

 

Dove riceve:
I piano del Palazzo Comunale - Via G.B. Barsuglia 182, Vecchiano

Quando riceve:
Martedì 15.30-17.30

Telefono:
Segreteria Sindaco 050 859635

Fax:
050 868778

E-mail:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lista appartenenza:
Insieme per Vecchiano

 

Condividi questo articolo