Vecchiano, lì 28 Giugno 2013

OGGETTO: Consiglio Aperto Comune Vecchiano riguardante i Poligoni di tiro militari

Gli ambienti in cui si inseriscono i due Poligoni di Tiro nel Comune di Vecchiano hanno un alto valore paesaggistico.
In particolare quello di "Foce del Fiume Serchio" è inserito nel Parco Regionale di Migliarino San Rossore Massaciuccoli, ricade nella riserva naturale di "Bocca di Serchio" ed è inserito nella riserva della Biosfera e nel sito di interesse comunitario mentre il Poligono di "Le Grepole" è un sito tipicamente carsico la cui perimetrazione di tutela dell'acquifero costituisce uno dei più significativi bacini idrici naturali.
Ciò premesso riteniamo realistica e quindi percorribile la richiesta di riduzione dei periodi di utilizzo di tali aree per le esercitazioni delle forze armate.
Pensiamo infatti che si debba andare verso la direzione di minor inquinamento indiretto, derivante dagli effetti dell'utilizzo di armi ed esplosioni e di una salvaguardia delle strade di collegamento a tali aree per permettere ai mezzi di soccorso e/o antincendio di poter accedere con sicurezza nei momenti di necessità.
Auspicando che si possa nel prossimo futuro arrivare ad uno spostamento dei Poligoni dal nostro territorio comunale, sosteniamo appieno l'idea di concentrare dal 1 Novembre al 31 Marzo l'utilizzo del Poligono di "Foce del Serchio" e la possibilità di fruizione da parte dei cittadini per almeno 2 mesi all'anno alternati in Primavera ed Autunno delle aree dell'altro di "Le Grepole".

Per i Consigli di Frazione,

Mina Canarini (Presidente Migliarino)

Caterina Del Zoppo (Presidente Avane)

Matteo Pucciani (Presidente Vecchiano)

Osvaldo Mancin (Vice-Presidente Nodica)

Luca Spinesi (Presidente Filettole)

Condividi questo articolo