Vecchiano – Iniziano lunedì prossimo, 20 febbraio, i lavori di riqualificazione della sponda demaniale del Fiume Serchio. Gli interventi rientrano nel “Piano degli approdi” in Località Case di Marina.

“L’inizio dei lavori è un altro passo avanti verso l’attuazione completa del piano degli accosti a Bocca di Serchio e di un uso sociale di Marina di Vecchiano”, esordisce il sindaco Giancarlo Lunardi. “Per rendere più semplici gli interventi di riqualificazione, invito tutti i cittadini che hanno lasciato, nell’area demaniale interessata dai lavori, qualsiasi tipo di imbarcazione o attrezzatura, a rimuoverle quanto prima”.

L’Amministrazione Comunale, infine, fa sapere che in caso di mancata rimozione da parte degli interessati, sarà applicata la rimozione forzata con rimessa delle spese a carico dei responsabili, oltre all’applicazione delle sanzioni previste dalla legge vigente.

Condividi questo articolo