Vecchiano – Il cadavere di un viado è stato rinvenuto oggi (mercoledì 5 settembre, ndr) nel corso della mattinata, in un canale lungo la via Aurelia, in carreggiata direzione Viareggio-Pisa, a Migliarino. Una donna che passava da lì con lo scooter ha scoperto il corpo. I carabinieri stanno raccogliendo elementi per le indagini. Secondo i primi accertamenti, potrebbe essere stato travolto nella notte da un pirata della strada.

“Attraverso i provvedimenti assunti con il Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, convocato a Vecchiano dal Prefetto Tagliente lo scorso giovedì 30 agosto, ed attraverso l’Ordinanza anti prostituzione emanata congiuntamente dai Sindaci di Pisa, San Giuliano Terme e Vecchiano, siamo al lavoro per restituire la dovuta tranquillità alla zona ed eliminare episodi che, purtroppo, producono anche effetti tragici”, ha commentato il Sindaco di Vecchiano Giancarlo Lunardi che stamani si è recato sul posto del ritrovamento del cadavere. “Esprimiamo il più profondo cordoglio per quanto accaduto”.

 

Condividi questo articolo