Autorizzazione per lo svolgimento di competizioni sportive su strada che si sviluppano esclusivamente sul territorio comunale

AVVISO IMPORTANTE

 

Anche nei casi in cui l'organizzatore della manifestazione sportiva abbia il solo obbligo della comunicazione anticipata alla Questura previsto dall'art. 123 del Regolamento T.U.L.PS. (R.D. 06/05/1940, n. 635), perchè intende promuovere una manifestazione sportiva con carattere educativo, esclusa qualsiasi finalità di lucro o di speculazione,

in allegato alla richiesta di autorizzazione per le valutazioni sulle misure di sicurezza previste vanno inviate, ai sensi della Direttiva del Ministero dell'Interno N. 11001/1/110/(10) del 18/07/2018 contenente Modelli organizzativi e procedurali per garantire alti livelli di sicurezza in occasione di manifestazioni pubbliche, in cui si riassumono e si coordinano, reductio ad unum, le precedenti linee di indirizzo in materia:

  1. una relazione descrittiva dell'evento con l'indicazione del numero previsto dei partecipanti e delle aree destinate al pubblico, nonché delle attività collaterali quali registrazioni e premiazioni dei partecipanti, effettuazione di ristori ed altre;
  2. l'indicazione circa l'installazione o meno di appartati alimentati dalla rete elettrica (es. diffusione fonica), da serbatoi di gas petrolio liquefatto (G.P.L.) o da altro combustibile;
  3. la rilevazione del rischio per la pianificazione del servizio di Emergenza Territoriale 118.

Nel caso in cui non sia allegata detta documentazione alla richiesta il procedimento verrà sospeso.

Condividi questo articolo