Istruzioni per l'accesso alla ZTL zona industriale e rilascio autorizzazioni

Responsabile del procedimento

Dott. Marcello Carrara

Oggetto della prestazione

Rilascio di autorizzazioni alla circolazione in Z.T.L., istituita nella zona industriale e commerciale di Migliarino Pisano, la cui scadenza è prevista al 31/12/2018, in sede di primo rilascio: ai residenti, alle imprese ivi domiciliate e loro dipendenti; ad altri soggetti aventi titolo, individuati a seguito di verifica sia dell’effettiva necessità di accesso alla Z.T.L. per motivi di lavoro o professionali, che di definizione del periodo per il quale sussiste tale necessità di accesso.

 La Zona a Traffico Limitato (Z.T.L.) è individuata dai seguenti limiti perimetrali:

 

- Via del Feo dall’intersezione con Via Traversagna a Via del Piviere;

- Via del Piviere dall’intersezione con Via del Feo a Via della Bozza;

- Via del Beccaccino dall’intersezione con Via Traversagna a Via del Piviere;

- Via dell'Alzavola dall’intersezione con Via del Feo a fondo chiuso;

- Via della Pavoncella dall’intersezione con Via della Bozza a fondo chiuso.

Per effetto dell’Ordinanza n.185 del 25/11/2016 sono consentiti, senza il rilascio di alcuna autorizzazione, il TRANSITO E SOSTA con orario dalle ore 20:30 alle ore 07:00:

  1. per lo scarico e il carico di merci, ai veicoli immatricolati come autocarro (veicoli categoria N e quadricicli categorie L6e e L7e), anche occupando più di uno stallo di sosta;

  2. ai veicoli dei servizi di soccorso e pronto intervento, delle forze di polizia, e per lo svolgimento di servizi di pubblica utilità o di vigilanza privata in servizio d’istituto.

Eventuali altri uffici coinvolti nell'erogazione del servizio

Ufficio Relazioni col Pubblico (U.R.P.)

Modalità di richiesta e di erogazione del servizio

Utilizzando gli appositi moduli di richiesta scaricabili a fondo pagina, presentazione di apposita istanza all’Ufficio Relazioni col Pubblico (U.R.P.), con PEC o posta raccomandata, almeno quattro giorni lavorativi prima dell’accesso.

Nel caso di permessi giornalieri prima del giorno e dell’ora in cui avverrà il transito nella ZTL, il modulo con la richiesta è consegnato in copia all’U.R.P. comunale, o è inoltrato a mezzo P.E.C.; quindi su richiesta esibito al personale di polizia che effettua i controlli insieme all’attestato di presentazione all’U.R.P. comunale, o insieme alla ricevuta di consegna del messaggio della comunicazione a mezzo P.E.C..

Nel caso la richiesta abbia per oggetto veicoli in locazione di breve periodo, devono essere allegate le copie dei contratti di locazione, altrimenti, non essendovi alcun obbligo di annotazione sulla carta di circolazione, gli uffici non potrebbero verificare la titolarità del richiedente ad ottenere l'autorizzazione.

Purché la richiesta risulti incompleta o non corredata degli eventuali allegati, entro il quinto giorno successivo alla presentazione, sarà rilasciato un apposito contrassegno, munito di vignetta anticontraffazione riproducente lo stemma comunale, su cui è riportata la targa di immatricolazione del veicolo autorizzato.

Documentazione da presentare con la richiesta

Apposito modulo debitamente e completamente compilato cui vanno allegate fotocopie del contratto di locazione dei veicoli oggetto di locazione di breve periodo.

La fotocopia del documento di identità del richiedente in corso di validità, se il modulo con la richiesta non è presentato di persona dall'interessato, ovvero a mezzo PEC o con raccomandata.

Contributi a carico del richiedente

Pagamento di Euro 5,00 per dei diritti di segreteria e spese di procedimento per il rilascio di ciascun contrassegno di autorizzazione alla circolazione richiesto, da effettuarsi al suo ritiro presso l'U.R.P. comunale o con versamento sul Conto corrente postale N. 135566 intestato a “Comune di Vecchiano Tesoreria comunale”, indicando nella causale: << n. __ contrassegno/i Z.T.L. - diritti e spese - richiedente ( cognome e nome del richiedente) >>, da esibire al momento del ritiro.

Note per l'utente

La domanda va presentata direttamente all’U.R.P. Comunale, oppure per PEC o posta raccomandata (i termini di rilascio dell’autorizzazione decorrono dalla sua effettiva recezione).

Successivamente il Servizio di Polizia Municipale provvederà ad istruire la pratica ed a predisporre il contrassegno di autorizzazione, il cui ritiro potrà essere effettuato dal richiedente o da suo delegato presso l’U.R.P. Comunale, con sede in Vecchiano, Via XX settembre, n. 9, piano terra.

Apertura al pubblico: dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 12.30; martedì pomeriggio dalle 15.00 alle 17.30 e giovedì con orario dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 16.30. Nei mesi di luglio ed agosto l’U.R.P. è aperto solo al mattino.

Norme e Provvedimenti di riferimento

- Articoli 5, 6, 7, 37 e 47 D.Lgs. n. 285/1992 Codice della Strada, con i quali si dà facoltà ai Comuni di stabilire obblighi, divieti e limitazioni a carattere permanente o temporaneo per quanto riguarda la circolazione veicolare sulle strade comunali;

- Delibera G.M. N° 143 del 17/10/2016 “DELIMITAZIONE E INDIVIDUAZIONE DI UNA Z.T.L. NELL'AMBITO DEL CENTRO ABITATO DELLA ZONA INDUSTRIALE DI MIGLIARINO – INDIRIZZI PER LA SUA ISTITUZIONE”;

- Delibera G.M. N° 1 del 09/01/2017 Z.T.L. NELL'AMBITO DEL CENTRO ABITATO DELLA ZONA INDUSTRIALE DI MIGLIARINO – INDIRIZZI PER RILASCIO AUTORIZZAZIONI ALLA CIRCOLAZIONE”;

- Ordinanza n. 185 del 25/11/2016 “CENTRO URBANO “ZONA INDUSTRIALE” DI MIGLIARINO – ISTITUZIONE ZONA TRAFFICO LIMITATO“;

- Determinazione n. 60 del 10/03/2017Z.T.L. NEL CENTRO ABITATO DELLA ZONA INDUSTRIALE DI MIGLIARINO – RILASCIO AUTORIZZAZIONI GIORNALIERE E PER VEICOLI SOSTITUTIVI”.

Download allegati: